IL COORDINAMENTO MOTOCICLISTI

 

 

Che cosa il coordinamento motociclisti?

 

E' un'associazione per la difesa dei diritti dei motociclisti. E' una cosa estremamente seria visto che gli abusi contro la nostra categoria sono molteplici e tangibili. Basti pensare al pedaggio autostradale, alla pari di quello delle auto e dei mezzi pesanti pur non garantendo nessun tipo di servizio per i mezzi a due ruote (meccanici, gommisti, trasporto d'emergenza, ecc). Ed ora stiamo vivendo l'odissea delle revisioni, regole selvagge emesse dal governo senza la necessaria chiarezza.

Il coordinamento cerca di affrontare quotidianamente questi temi per dare voce al popolo motociclista, sempre preso di mira da vessazioni e balzelli tesi esclusivamente ad alleggerire i portafogli dei malcapitati di turno.

 

 

Chi il coordinamento motociclisti?

 

Questa associazione stata creata da Riccardo Forte (un guzzista naturalmente) che attualmente il presidente del Coordinamento. La presenza sul territorio notevole con referenti sparsi in quasi tutte le regioni.

 

 

Come posso partecipare?

 

Basta raggiungere il sito del Coordinamento all'URL www.cmfem.it

Nel sito ci sono informazioni sulle iniziative in corso e su quelle future, oltre alla mailing list del Coordinamento dove si discute sui "temi caldi" del momento. Se ti vuoi iscrivere alla mailing list, una volta raggiunta la pagina basta cliccare su subscribe.

 

 

Come posso iscrivermi?

 

Sempre dal sito del Coordinamento all'URL www.cmfem.it.

Maggiori informazioni possono essere richieste a questi recapiti:

Coordianemento Motociclisti, V. Camillo De Lellis 8 - 00151 Roma

Tel -Fax 06.58.20.11.77

Cellulare 348-870.99.44

E-mail: info@cmfem.it

Riccardo Forte